Per info e prenotazioni: 0785 86207 - 340 5759455 info@idolcidiborore.it

Il Museo del Pane di Borore, una bella struttura che sorge nel centro del paese di Borore.
Il Museo è stato inaugurato nel 2006 con il contributo del Comune di Borore, della Regione Sardegna e dell’ex Comunità Montana del Marghine – Planargia.

Impossibile non visitarlo, raccoglie vere e proprie opere d’arte realizzate con il pane.
Dal famoso Pane degli Sposi che ha valenza augurale, al Coccoi tipica preparazione del periodo Pasquale.

Borore ha una forte tradizione legata alla produzione del pane seppure negli ultimi anni e per varie ragioni è rimasta solo la preparazione casalinga e non ci sono ad oggi fornai o panettieri.

Il Museo del Pane Rituale, questo è il nome esatto, è forte centro di raccolta di varie identità isolane, un luogo voluto per far fruire la cultura avvicinando il visitatore alle testimonianze raccolte nel tempo, caprine il processo produttivo e le tecniche, scoprire la valenza rituale del pane e il magico mondo che si cela nella forma e nelle fasi di preparazione.

Nel Museo del Pane Rituale di Borore è possibile osservare la collezione di circa 700 tipologie di pane, una raccolta davvero unica.

Questo approccio oltre a promuovere un territorio, definisce come “il pane entra a pieno titolo tra i beni culturali, sia come alimento basilare,  sia come segno rituale, sia come opera artistica.” Pertanto è necessaria una maggiore attenzione, tutela e conservazione, verso questo patrimonio intangibile, che racchiude un bagaglio di memoria storica, culturale e religiosa da proteggere.  

Fonte: Museo del Pane Rituale di Borore

Per informazioni in merito alle visite guidate al Museo del Pane Rituale di Borore vi invito a visitare il sito: museodelpanerituale.it

Pin It on Pinterest

Share This